03 Dicembre 2021
News

Il bello dell´arte: regalate tre tele alla Casa d´Accoglienza dal doposcuola medie

21-06-2017 13:24 - CASA DI ACCOGLIENZA
"Ci sono pittori che dipingono il sole come una macchia gialla ma, ce ne sono altri, che grazie alla loro arte e intelligenza trasformano una macchia gialla nel sole". Così Pablo Picasso parlava dell´arte, del suo rapporto con le persone, siano questi artisti e creativi davanti ad foglio o un muro bianco, sia chi è spettatore affascinato dall´arte.

Proprio pensando all´importanza che ha l´arte e la bellezza di un luogo per le persone che lo abitano, i ragazzi del doposcuola medie di Portaperta hanno donato alla Casa di Accoglienza "Ivana Bardi" tre tele raffiguranti tre famose rappresentazioni artistiche sceltedagli adolescenti- pittori.

Il volto della Venere che nasce immaginata dal genio di Botticelli, alcuni estratti dal murales "Tuttomondo" che Keith Haring ha donato alla città di Pisa e "Il Bacio" di Gustav Klimt: queste le tre opere rielaborate da alcuni ragazzi frequentanti il doposcuola, che le hanno disegnate, colorate e poi consegnate nelle mani delle ospiti della Casa d´Accoglienza "Ivana Bardi", che l´associazione gestisce.

Un piccolo progetto reso possibile, oltre che dalla disponibilità dei giovani artisti, dalla donazione spontanea fatta dal gruppo di genitori dei bambini che hanno fatto la Prima Comunione nella parrocchia di San Piero qualche settimana fa. Genitori che, per ringraziare la catechista (e cara amica dell´associazione) Maria hanno scelto di sostenere l´associazione e le sue attività tramite una donazione economica.

Soldi che sono serviti per comprare le tele e le tempere, fondamentali per dare ai ragazzi la possibilità di svolgere il laboratorio di educazione artistica con gli strumenti necessari e per abbellire la Casa "Iva Bardi" e renderla un luogo sempre più accogliente e legato al territorio che la ospita.

L´associazione ringrazia quindi Paola, Gaia, Iman, Silvia che hanno offerto la loro arte e il loro tempo, Paolo Bini per la supervisione del laboratorio e a tutti i ragazzi del doposcuola e le ospiti della casa "Ivana Bardi" che hanno partecipato all´incontro di consegna dei quadri finiti. Un grazie sentito ai genitori del gruppo Prima Comunione che hanno reso possibile questo progetto.




Realizzazione siti web www.sitoper.it