03 Dicembre 2021
News

A lezione di diritti...parlano le operatrici del centro Aiutodonna di Pistoia

02-06-2014 18:17 - CORSI DI ITALIANO

Durante le ore di "spazio donna" all´interno del corso d´italiano rivolto alle donne migranti, ci sono venute a trovare due operatrici del centro AiutoDonna del Comune di Pistoia. Le operatrici hanno parlato con le corsiste del loro lavoro, leggendo una testimonianza di una donna che ha subito violenza dal marito e rispondendo alle molte domande nate dal dibattito su questo tema molto importante.

Aiutodonna è un servizio di accoglienza telefonica gratuita coordinato dal Comune di Pistoia, nato dopo due anni di attività del "Gruppo di lavoro di contrasto alla violenza alle donne" che vede al suo interno esponenti dei servizi pubblici, autorità giudiziarie, confederazioni sindacali e del privato sociale.
E´ rivolto a donne residenti negli undici Comuni dell´Area Pistoiese, che hanno subìto o subiscono violenze o maltrattamenti fisici, psicologici, economici o sessuali.
L´accoglienza telefonica è gestita con l´ausilio di volontarie formate, che hanno il compito di ascoltare attivamente le donne ed effettuare una prima rilevazione della gravità della situazione e dei livelli di rischio. Questa prima valutazione ha il fine di indirizzarle ai servizi competenti che fanno parte della rete garantita dal Gruppo di lavoro che decide come intervenire in ogni situazione specifica.

Il servizio è aperto: nei giorni di LUNEDI´, MERCOLEDI´ e VENERDI´ dalle 9.00 alle 12.00 - MARTEDI´ dalle 15.00 alle 17.30.
Il servizio è reperibile allo 0573/ 21175 e all´indirizzo aiutodonna@comune.pistoia.it.

La lezione delle operatrici del centro pistoiese "Aiutodonna" fa parte del ciclo di incontri, interno ai corsi d´italiano, dedicato al mondo femminile.

Fonte: Portaperta News

Realizzazione siti web www.sitoper.it